A00.16- Storia delle Maschere fra Antropologia e Folklore

La Maschera del Selvaggio

Ai confini dell’umano Dalla comparazione tra la produzione mitica di due mondi lontani geograficamente e storicamente, quali gli Indiani della costa del nord-ovest d’America e l’uomo medievale europeo, sono emerse profonde analogie rispetto a particolari figure, che percorrono entrambi gli… Read More ›

Maschere d’infamia

Questi congegni, che negli anni che vanno dal 1500 al 1800 esistevano in vaste profusioni di forme fantasiose ed a volte addirittura artistiche, venivano usati per infliggere pene a chi aveva manifestato, incautamente, il proprio malcontento verso il potere costituito…. Read More ›

Maschere della penisola iberica

Le maschere della Spagna. La Spagna ha un’interessante tradizione di maschere; le più spettacolari sono quelle connesse alle feste religiose. Nella settimana santa, i penitenti indossano dei cappucci appuntiti provvisti dei fori per gli occhi. Queste maschere a cappuccio sono… Read More ›

Krampus

Nelle zone di lingua tedesca, i Krampus sono dei diavoli travestiti che accompagnano la figura folcloristica di San Nicola da Bari nella tradizionale sfilata lungo le strade del paese. Tale tradizione è legata alla mitologia cristiana, più precisamente al vescovo San Nicolò… Read More ›

I diavoli di Mohács

06:00 – “Poklada, poklada” urlano i bambini a Mohács il Giovedì Grasso. E con ciò hanno inizio le feste e i riti che, dal 12 al 17 febbraio, i sei giorni che precedono la Quaresima, danno vita alla Poklada (o Busójárás), il più antico… Read More ›