Author Archives

Art Music Theater

  • Lingue anatoliche

    Le lingue anatoliche sono un ramo estinto della famiglia delle lingue indoeuropee, localizzato nell’antica Asia minore (di qui l’altra denominazione di microasiatiche); da queste lingue, e soprattutto dall’ittita provengono le attestazioni scritte più antiche dell’area indoeuropea (risalenti alla prima metà del secondo millennio a.C.), La scoperta e la… Read More ›

  • Musica assiro-babilonese

    Resti monumentali, documenti di storia mesopotamica, testimonianze bibliche, greche e romane, tutto induce a pensare che la musica presso i Babilonesi e gli Assiri avesse un’importanza molto grande. Del periodo sumero sappiamo, in fatto di musica, ben poco, ma è… Read More ›

  • Letteratura assiro-babilonese

    N.B.- Questo articolo riflette lo stato della ricerca intorno agli anni ’30 del Novecento. Lo si pubblica per testimoniare l’avanzamento degli studi nel corso del tempo Per letteratura babilonese e assira noi intendiamo tutto ciò che scrissero i Babilonesi e… Read More ›

  • Esempio di corso di Letteratura accadica

    Testi Manuale di base: L. Verderame, Letterature dell’antica Mesopotamia, Le Monnier / Mondadori, 2016 Antologie di testi: Bottéro-Kramer, Uomini e dèi della Mesopotamia, Einaudi, 1992 Castellino, Testi sumerici e accadici, Torino, 1977 I materiali per la parte monografica saranno forniti… Read More ›

  • Sources of Early Akkadian Literature

    Sources of Early Akkadian Literature A Text Corpus of Babylonian and Assyrian Literary Texts from the 3rd and 2nd Millennia BCE Sources of Early Akkadian Literature (SEAL)is a joint project headed by Michael P. Streck of the Altorientalisches Institut of the University of Leipzig and Nathan Wasserman… Read More ›

  • Letteratura sumerica

    La letteratura sumerica è la più antica letteratura conosciuta. Le prime tavolette cuneiformi che si pensa siano scritte in sumerico risalgono alla fine del IV millennio a.C., ma per diversi secoli si hanno solo testi economico-amministrativi e liste lessicali. I primi testi che possono essere considerati letterari sono quelli,… Read More ›

  • Lista reale sumerica

    La Lista reale sumerica è un antico testo in lingua sumera che annota le varie dinastie dei re sumerici. Sono conosciute sedici versioni di questo testo (indicate con sedici lettere dell’alfabeto inglese, da A a P), tutte scritte in sumerico, anche se alcune mostrano una… Read More ›

  • The Electronic Text Corpus of Sumerian Literature

    L’Electronic Text Corpus of Sumerian Literature (ETCSL, “Corpus elettronico dei testi della letteratura sumera”) è un progetto che fornisce una biblioteca digitale liberamente disponibile online delle traduzioni di opere letterarie sumere[1]. Il sito web di questo progetto contiene “testi sumeri, traduzioni in prosa inglese… Read More ›

  • Codice di Ur-Nammu

    Il codice di Ur-Nammu è un’antica tavola contenente un codice di leggi, il più antico fino ad oggi conosciuto, redatto in lingua sumera verso il 2100-2050 a.C. Sebbene il prologo attribuisca direttamente le leggi al sovrano Ur-Nammu della città di Ur (2112-2095 a.C.), diversi studiosi, sulla base soprattutto di… Read More ›

  • Mitologia sumerica

    Per accostarsi correttamente alla mitologia sumera, occorre avere ben presente quale fosse la concezione che i sumeri avevano della vita stessa. Si tratta di uno dei più antichi popoli, il popolo che fissò per primo la sfera delle idee morali e delle concezioni… Read More ›

  • Sraosha

    Sraosha (IPA: [‘sroː.ʃa]) is the Avestan name of the Zoroastrian yazata of “Conscience” and “Observance”, which is also the literal meaning of his name. In the Middle Persian commentaries of the 9th-12th centuries, the divinity appears as S(a)rosh. This form appears in many variants in New Persian as well, for example سروش, Sorūsh. Unlike… Read More ›

  • Lingue afro-asiatiche

    Le lingue afro-asiatiche, chiamate anche tradizionalmente camito-semitiche, sono una famiglia linguistica parlata nell’Africa settentrionale (dall’Oceano Atlantico all’Etiopia) e in parte dell’Asia occidentale. A Malta, e quindi in Europa, è parlato il maltese, una lingua strettamente imparentata con l’arabo (e all’origine un suo dialetto). L’arabo è sicuramente la lingua più… Read More ›

  • cdli CUNEIFORM DIGITAL LIBRARY INIZIATIVE

    A joint project of the University of California, Los Angeles, the University of Oxford, and the Max Planck Institute for the History of Science, Berlin CDLI search information The CDLI online database contains, as of 6 March 2019, catalogue information… Read More ›

  • Regno di Axum

    Il Regno di Axum o Aksum (in lingua Ge’ez አክሱም) fu un importante regno commerciale situato nell’Africa centro-orientale, che crebbe a partire dal Periodo proto-axumita nel IV secolo a.C. ca., e raggiunse l’apice della sua potenza e ricchezza verso il I secolo d.C. Grazie alla sua favorevolissima posizione, fu profondamente coinvolto nei commerci… Read More ›

  • Archeologia storica della frontiera indo-iranica

    ANNO ACCADEMICO 2021/2022 Conoscenze e abilità da conseguire Il corso mira a introdurre lo studente nel complesso campo dell’archeologia della frontiera indo-iranica, luogo di importanti fenomeni di intersezione tra il mondo iranico e quello indiano, nel periodo storico preislamico, mediante… Read More ›

  • Ugarit

    Ugarit è un’antica città del Vicino Oriente, attuale Ras Shamra (رأس شمره in arabo, o promontorio del finocchio; 35°35´ N; 35°45´E), pochi chilometri a nord della città moderna di Latakia in Siria. Fu la capitale dell’antico regno di Ugarit, ed era situata allo sbocco sul Mar Mediterraneo di un’antica via proveniente… Read More ›

  • Note grafiche di Arte e archeologia iranica

  • Medi

    I Medi (in ebraico Māday; Mēdoi o Madai nella Septuaginta[1]; in greco, Μῆδοι[2]) furono un antico popolo iranico[2] che nella prima metà del I millennio a.C. occupò la parte centrale e settentrionale dell’altopiano iranico, a sud del Mar Caspio, fino all’ascesa dei Persiani di Ciro.[1] Non ci sono pervenuti testi in lingua meda, per cui tutto… Read More ›

  • Religioni del Vicino Oriente antico

    Le religioni del Vicino Oriente antico erano in massima parte politeistiche, con alcuni esempi di emergente enoteismo (atonismo, antico giudaismo). Specialmente il pantheon luvio esercitava una forte influenza sull’antica religione greca, mentre la religione assiro-babilonese influenzava lo zoroastrismo dell’era achemenide. Visione d’insieme La storia del Vicino Oriente antico abbraccia un arco di tempo di più… Read More ›

  • Religione cananea

    Quello di religione cananea è il nome dato per il gruppo di antiche religioni semitiche praticate dai Cananei che vissero nell’antico Levante da almeno agli inizi dell’età del bronzo e fino ai primi secoli dell’età volgare. La religione cananea seguiva il politeismo ed era in alcuni casi monolatrica. Credenze Divinità Un gran… Read More ›