Numeri perfetti

Numeri perfetti

Funzione sigma

Un numero naturale n si dice perfetto quando

\sigma\left(n\right)= 2n

dove la funzione \sigma\left(n\right) è la funzione sigma cioè la funzione che fornisce la somma dei divisori positivi di n. Poiché fra i divisori positivi di n c’è n stesso questo equivale a dire che n è uguale alla somma dei suoi divisori propri.

Ad esempio, il numero 28, divisibile per 1, 2, 4, 7, 14 è un numero perfetto: lo stesso per 6 che è divisibile per 1, 2 e 3.

6 = 1 + 2 + 3
28 = 1 + 2 + 4 + 7 + 14

Numero perfetto Divisori

6

1, 2, 3

28

1, 2, 4, 7,14

496

1, 2, 4, 8, 16, 31, 62, 124, 248

8128

1, 2, 4, 8, 16, 32, 64, 127, 254, 508, 1016, 2032, 4064

L’inizio pitagorico

I numeri perfetti furono inizialmente studiati dai pitagorici. Un teorema enunciato da Pitagora e dimostrato da Euclide rivelò che se  2n+1 – 1  è un numero primo, allora  2n · (2n+1 – 1)  è perfetto. Successivamente Eulero dimostrò che tutti i numeri perfetti pari devono essere di tale forma. I numeri nella forma  2n+1 – 1  che sono primi sono detti primi di Mersenne. Si dimostra facilmente che se n+1 non è primo allora non lo è neanche  2n+1 – 1 .

Numeri perfetti e cultura ebraica

I numeri perfetti godevano di una particolare importanza nella cultura ebraica come dimostra il fatto che, secondo l’ebraismo, il Mondo era stato creato in 6 giorni e il calendario ebraico si basava sul mese lunare, di 28 giorni. Le proprietà matematiche e religiose di questi numeri perfetti vennero sottolineate in seguito anche da alcuni commentatori cristiani. Nel suo celebre trattato “La città di Dio“, Sant’Agostino scrisse:

“Sei è un numero perfetto in sé stesso, e non perché Dio ha creato tutte le cose in sei giorni. Anzi è vero l’opposto: Dio ha creato tutte le cose in sei giorni proprio perché questo è un numero perfetto”.

Le conoscenze attuali

Ad oggi si conoscono 48 perfetti, il più grande dei quali ha 34.850.340 cifre.

Esempio: 6 = 21 · (22 – 1)

Da questo risulta che ogni numero perfetto pari è necessariamente:

  • un numero triangolare, visto che si può scrivere
2^n (2^{n+1}-1) = {(2^{n+1}-1)(2^{n+1}-1+1) \over 2} = {k(k+1) \over 2}
  • un numero esagonale, visto che si può scrivere
2^n (2^{n+1}-1) \,=\, 2^{2n+1} - 2^n= 2k^2-k

I primi 10 numeri perfetti sono:

  • 6

  • 28

  • 496

  • 8128

  • 33 550 336 (8 cifre)

  •  8 589 869 056  (10 cifre)

  • 137 438 691 328 (12 cifre)

  • 2 305 843 008 139 952 128 (19 cifre)

  • 2 658 455 991 569 831 744 654 692 615 953 842 176 (37 cifre)

  • 191 561 942 608 236 107 294 793 378 084 303 638 130 997 321 548 169 216 (54 cifre)

L’undicesimo numero perfetto è composto da 65 cifre, il dodicesimo da 77 e il tredicesimo da ben 314 cifre. Si conoscono solo 48 primi di Mersenne, e quindi 48 numeri perfetti. Il più grande tra questi è

257.885.160 × (257.885.161 − 1),

formato in base 10 da 34.850.340 cifre.

I primi 39 numeri perfetti sono pari e quindi esprimibili come

2n(2n+1 – 1)

con:

n+1 = 2, 3, 5, 7, 13, 17, 19, 31, 61, 89, 107, 127, 521, 607, 1279, 2203, 2281, 3217, 4253, 4423, 9689, 9941, 11213, 19937, 21701, 23209, 44497, 86243, 110503, 132049, 216091, 756839, 859433, 1257787, 1398269, 2976221, 3021377, 6972593, 13466917

(Sequenza A000043 della OEIS-On-Line Encyclopedia of Integer Sequences).

Numeri perfetti maggiori

Si conoscono altri 9 numeri perfetti maggiori, con

n+1 = 20996011, 24036583, 25964951, 30402457, 32582657, 37156667, 42643801, 43112609, 57885161

Tuttavia non si è ancora verificato se ve ne sono altri in mezzo.

Non si sa se i numeri perfetti continuino all’infinito né se esistono numeri perfetti dispari, però tutti i numeri perfetti pari terminano con 6 oppure con 8.

Infatti da  2n · (2n+1 – 1)  si ha che:
 2n è pari e termina 2, 4, 8, 6;
(2n+1 – 1)  è dispari e termina per 3, 7, 5, 1.
Il valore ‘5’ va scartato in quanto cadrebbe l’ipotesi di primalità, quindi le coppie che rimangono sono (2,3), (4,7) e (6,1), i cui prodotti danno i numeri 6 ed 8, finali di ogni numero perfetto

Se la somma dei divisori è maggiore del numero, esso si dice abbondante, se risulta minore, verrà chiamato difettivo.

Numeri lievemente difettivi

Benché esistano infiniti numeri lievemente difettivi, cioè difettivi solo per un’unità, ad esempio 4, i cui divisori sono 1 e 2, la cui somma è uguale a 3, nessuno è ancora riuscito a trovare numeri lievemente abbondanti.

Tutti i numeri potenza di due sono lievementi difettivi infatti:

se k= 2n  un divisore di k deve essere una potenza di due e tutte le potenze di due inferiori a k dividono la somma delle prime n-1 potenze di due è  2n – 1

BIBLIOGRAFIA

 

Richard W. Shoemaker, Perfect Numbers, National Council of Teachers of Mathematics, 1973

 

Martin Gardner, Show di Magia Matematica, Zanichelli, 1980

 

A. E. Ingham, R. C. Vaughan, The Distribution of Prime Numbers, Cambridge University Press, 1990

 

John H. Conway e Richard K. Guy, Il libro dei numeri – Hoepli, 1999

 

Marcus Du Sautoy, L’enigma dei numeri primi, L’ipotesi di Riemann, il più grande mistero della matematica, Rizzoli, 2004

 

David Wells, Prime Numbers: The Most Mysterious Figures in Math, Wiley, 2005

 

Angela Bulloch, Prime Numbers, Walther Konig, 2007

SITOGRAFIA

 

Numeri Perfetti su Mathworld:
http://mathworld.wolfram.com/PerfectNumber.html

 

Nell’archivio della St Andrew’s University si trova un’ampia presentazione storica dei numeri perfetti:
http://www-history.mcs.st-and.ac.uk/history/HistTopics/perfect_numbers.html

 

Numeri Perfetti sulla Wikipedia:
http://en.wikipedia.org/wiki/Perfect_number

 

Nel sito dello Swarthmore College sono elencati per esteso i primi 23 numeri perfetti:
http://forum.swarthmore.edu/dr.math/problems/perfect.html

 

La più dettagliata presentazione dei numeri perfetti, in quattro lezioni, arriva da Singapore:
http://home1.pacific.net.sg/~novelway/MEW2/lesson1.html

 

La pagina dei numeri di Mersenne:
http://primes.utm.edu/mersenne/index.html

 

La pagina dei Numeri Perfetti di Smith, H. J.
http://www.geocities.com/hjsmithh/Perfect/index.html

 

L’elenco di tutti i Numeri Perfetti:
http://amicable.homepage.dk/perfect.htm

StatCounter - Free Web Tracker and Counter



Categorie:L06- Teoria dei numeri - Number Theory

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

Storia delle Maschere e del Teatro popolare - Masks and Popular Theatre

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

ORIENTALIA [ORIENTE-OCCIDENTE]

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: