Una classe nella blogosfera

Una classe nella blogosfera

La V As del Liceo scientifico Galilei Galilei di Potenza

e l’esperienza del sito

“Il Nautilus”

nautilus 008

Come nasce l’esperienza web di una classe liceale

Una classe del Liceo Scientifico Galilei di Potenza, a un certo punto decide di fare un blog. Perché? Come nasce questa esigenza? Il primo motivo è la quantità di materiale che ha accumulato nelle ricerche di storia e filosofia. La seconda spinta nasce dall’enorme curisiotià che molti studenti provano verso le nuove tecnologie multimediali. Gli studenti si vogliono misurare, entrare nella blogosfera, uscire allo scoperto.

Così nasce Il Nautilus, ispirandosi al veicolo che Jules Verne immagina per andare “ventimila leghe sotto i mari”. Come una specie di diario di bordo del viaggio nella cultura, nella tecnologia, nella socialità contemporanea intrapreso dalla classe. L’esperienza è quella di descrivere un’esperienza di viaggio. Non c’è miglior simbolo del viaggio del Nautilus di Verne.

E’ così che viene varato il Nautilus.

Problema numero uno: come si fa un sito? A questo punto bisogna fare la redazione e non è difficile, visto che molti studenti hanno già esperienze web. Ma come si decide cosa mettere nel blog? Qui le cose si fanno meno tecniche, più “politiche”: entra in gioco la “democrazia”. L’inserzione di ogni pezzo viene decisa a maggioranza (semplice, per la cronaca), tramite una votazione per alzata di mano. Certo, così il lavoro procede piuttosto lentamente, ma la democrazia non è un lusso e richiede qualche sacrificio.

Dopo la prima sorpresa, il volo. O meglio, la navigazione: ormai la classe è in ballo. Che balli bene lo lasciamo decidere a voi.

Illustrazione del Progetto

Il percorso di crescita intrapreso dalla classe si è snodato in diversi settori culturali e sociali che sono stati paralleli alla fruttuosa attività disciplinare. Discussioni filosofiche e storiche, non limitate esclusivamente alla pura didattica ma ad una più ampia e contestualizzata analisi, hanno fatto emergere la spiccata propensione del gruppo nell’affrontare delicate tematiche che spaziano dai problemi più comuni della realtà quotidiana ai più disparati interrogativi esistenziali. Affinché la nostra piccola esperienza non restasse limitata alla classe si è creato un blog accessibile a tutti in cui sono convogliati i nostri pensieri, lavori e progetti con l’obiettivo di rapportare lo sforzo di giovani menti all’immensità e alla complessità della rete globale. Una delle prime pagine ha riguardato un tema molto caro all’uomo: la felicità; partendo dalle riflessioni filosofiche di Epicuro i ragazzi hanno, guardando nel profondo, espresso le loro inquietudini e speranze riguardo l’eudemonia. Altri temi trattati sono stati le origini della medicina e un’ampia analisi storica del Seicento.

Giovani, disagio, legalità

Un’altra branca sostanziale del sito è chiamata “Giovani Disagio Legalità” in cui sono pubblicati articoli di inchiesta e opinione sulle grandi questioni sociali che in questo periodo interessano soprattutto adolescenti risucchiati dal vortice dell’illegalità; esempi sono il fenomeno dei “Compro Oro”, “Le Parole che uccidono”, “Femminicidio” e “Razzismo”. In questa ottica di comprensione dell’Italia una parte importante è stata dedicata alle statistiche sull’immigrazione e sulla disoccupazione in quanto un’attenta analisi dei dati reali risulta necessaria alla nostra visione d’insieme.

Oltre al blog un’intensa attività di educazione civile e diritto è stata intrapresa grazie alla lettura e al commento della Costituzione Italiana e di alcune parti del codice civile; in programma c’è anche, come conclusione del percorso una visita al tribunale cittadino.

La classe ha inoltre partecipato in prima persona a numerosi progetti finalizzati all’arricchimento culturale e umano:

  • “Un giorno al Senato” in cui abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con la stesura di un disegno di legge che riflettesse le nostre idee; “Certamen Fortunatianum” in cui tramite la produzione di un lavoro multimediale abbiamo esaminato la questione del Mezzogiorno e la corrente del meridionalismo;
  • “La fabbrica delle idee” indetto dalla Fondazione Olivetti in cui si è prodotta un’intervista tra due grandi innovatori del secolo e della loro sfida sul design: Adriano Olivetti e Steve Jobs.
  • Il progetto europeo “Comenius” infine ha dato la possibilità del prezioso confronto interculturale tra coetanei di diverse nazioni agevolando l’apertura di orizzonti e la crescita dei singoli individui.

Alla prova della realtà: cinema e discussioni tematiche

Un’ultima esperienza della classe riguarda il cineforum. Il percorso è appena iniziato, ma lascia ben sperare. Sarà senz’altro un ulteriore momento di esplorazione dello spazio contenutistico e visivo.

La classe sta crescendo e non vede l’ora di provarsi direttamente nell’elaborazione dei contenuti multimediali. E’ pronta a fare sul serio.

IL NAUTILUS

Blog della Classe V As del Liceo Scientifico Galilei Galilei di Potenza

Url: http://www.nautilussperimentale.wordpress.com



Categorie:S07- Ricerche Multimedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

Storia delle Maschere e del Teatro popolare - Masks and Popular Theatre

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

ORIENTALIA [ORIENTE-OCCIDENTE]

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: