India e Italia a un passo dalla rottura diplomatica- Non può essere forzata la Convenzione di Vienna del 1961

India e Italia a un passo dalla rottura diplomatica- Non può essere forzata la Convenzione di Vienna del 1961

Daniele Mancini, ambasciatore italiano in India. (© Getty Images)

Daniele Mancini, ambasciatore italiano in India. (© Getty Images)

Il ministero dell’Interno indiano ha inviato oggi, venerdì 15, una notifica a tutti gli aeroporti del Paese avvertendo di una restrizione imposta dalla Corte Suprema all’ambasciatore d’Italia Daniele Mancini di non lasciare il Paese fino al 19 marzo, nell’ambito della vicenda dei marò. Vicenda che ha determinato uno scontro diplomatico fra i due paesi. Intanto, l’attività della sede diplomatica è assolutamente normale oggi a New Delhi. Mancini è anche uscito in mattinata a bordo della sua auto con la bandierina dell’Italia per incontrare alcuni legali.

La decisione della Corte suprema indiana di bloccare Daniele Mancini, l’ambasciatore italiano a Nuova Delhi, come ripercussione per la mancata restituzione dei marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, ha immediatamente accesso una delicata discussione a livello internazionale. Foriera di sviluppi ancora imprevedibili.
La Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche, firmata nel 1961 e ratificata dall’India nel 1965, garantisce infatti piena immunità al personale diplomatico accreditato presso un Paese. Dunque anche a Mancini.

L’articolo 29 della Convenzione recita: «La persona dell’agente diplomatico è inviolabile. Egli non può essere sottoposto adalcuna forma di arresto o di detenzione. Lo Stato accreditatario lo tratta con il rispetto dovutogli e provvede adeguatamente a impedire ogni offesa alla persona, libertà edignità dello stesso».
Il principio, dunque, che peraltro si assomma a quello della piena circolazione sul territorio del Paese ospitante stabilito nell’articolo 26 della stessa carta, sembra esplicitare che l’India non ha alcun diritto di rivalersi sull’ambasciatore italiano. Pena la violazione della Convenzione, con conseguenze imprevedibili.

Indiscrezioni sulla stampa indiana riferiscono che l’esecutivo di Manmohan Singh è consapevole dei rischi. Ma la pressione dell’opposizione e il desiderio di rivalsa potrebbero essere cattive consigliere.
La dichiarazione del ministro degli Esteri indiano Salman Khurshid «l’ordinanza della Corte nei confronti dell’ambasciatore italiano sarà fatta rispettare» sembra indicare la volontà di una forzatura.
L’India non vuole apparire come un Paese debole, per ragioni di orgoglio interno e per le possibile conseguenze internazionali. Il rischio, riferito dai giornali locali, è che la comunità internazionale metta in discussione il sistema giudiziario indiano, ridicolizzando le decisioni della Corte suprema.



Categorie:A13- Diritto internazionale, G02- Storia dell'India - History of India

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

Storia delle Maschere e del Teatro popolare - Masks and Popular Theatre

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

ORIENTALIA [ORIENTE-OCCIDENTE]

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: