I leghisti vogliono andare da soli- Maroni tra due fuochi – Nessuno lo capisce e lui dice che non capisce nessuno (tranne Tremonti)

“No a Monti e no anche a Berlusconi candidato premier”. Lo ha detto il segretario della Lega Nord Roberto Maroni oggi a Mantova, che poi ha sottolineato: “Abbiamo difficoltà di dialogo con il Pdl perché non sappiamo bene chi sia l’interlocutore”.

Roberto Maroni rinvia a venerdì prossimo, giorno in cui probabilmente Monti scioglierà la riserva sulla sua scesa in campo, l’incontro con Berlusconi da cui potrebbe scaturire una decisione finale sull’alleanza tra Lega e Pdl in vista delle elezioni. Il leader leghista appare stretto tra due fuochi: da una parte l’esigenza dettata dalla realpolitik: per vincere in Lombardia occorre stringere un’alleanza con il Pdl, possibilmente senza Berlusconi candidato alla presidenza del Consiglio; dall’altra la contrarietà ad un accordo di questo tipo da parte della quasi totalità della base, che mette l’odiato Monti sullo stesso piano del cavaliere ex alleato. Sul tema, a quanto si apprende, appare diviso lo stesso Consiglio Federale che si è riunito oggi: diversi importanti componenti propendono per una corsa solitaria.

La giornata si è aperta con un incontro di oltre due ore ad Arcore tra il Cavaliere, Roberto Maroni, Angelino Alfano e Ignazio La Russa. Sul tavolo la candidatura a premier, l’alleanza alle politiche, l’intesa per il Pirellone. La riunione, inizialmente prevista per ieri sera, ha preceduto il Consiglio Federale del Carroccio convocato per il pomeriggio. Ma la decisione sulle alleanze in vista del voto non è arrivata.

L’unica cosa chiara per Maroni è il simbolo con cui correrà alle elezioni. Il Consiglio federale ha  deciso all’unanimità che la Lega si presenterà alle politiche con il suo simbolo tradizionale (la sagoma di Alberto da Giussano sopra la scritta “Padania”), con la novità che all’interno vi sarà il nome del movimento fondato da Giulio Tremonti, con cui il Carroccio ha siglato un’alleanza a livello regionale e nazionale, ovvero la Lista lavoro e libertà.



Categorie:Uncategorized

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE STORIA CIVILTA' / LANGUAGES HISTORY CIVILIZATION

LINGUISTICA STORICA E COMPARATA / HISTORICAL AND COMPARATIVE LINGUISTICS

TEATRO (E NON SOLO) - THEATRE (AND NOT ONLY)

Testi, soggetti e ricerche di Antonio De Lisa - Texts, Subjects and Researches by Antonio De Lisa

TIAMAT

ARTE ARCHEOLOGIA ANTROPOLOGIA // ART ARCHAEOLOGY ANTHROPOLOGY

ORIENTALIA

ARTE E ARCHEOLOGIA / ART AND ARCHEOLOGY

NUOVA STORIA VISUALE - NEW VISUAL HISTORY

CULTURE VISIVE, SIMBOLICHE E MATERIALI - VISUAL, SYMBOLIC AND MATERIAL CULTURES

ESTETICA ORGANICA- PER UNA TEORIA DELLE ARTI

ORGANIC AESTHETICS - FOR A THEORY OF THE ARTS

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

SONUS LIVE

Sonus Online Music Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA OFFICIAL SITE

Arte Teatro Musica Poesia - Art Theatre Music Poetry - Art Théâtre Musique Poésie

IN POESIA - IN POETRY - EN POESIE

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: