La democrazia surreale di Grillo- Al via la 4 giorni delle Parlamentarie del M5S- Online e a porte chiuse

L'immagine che campeggia nel blog di Beppe Grillo: Demolizione della Bastiglia di Hubert Robert

L’immagine che campeggia nel blog di Beppe Grillo: Demolizione della Bastiglia di Hubert Robert

 

Al via da questa mattina le Parlamentarie del MoVimento 5 Stelle per scegliere i candidati  alle prossime elezioni politiche. Si potranno esprimere le preferenze per i prossimi quattro giorni. Può votare chi risulta iscritto al movimento al 30 settembre. Martedì 4 si potrà votare fino alle 21.00 e giovedì 5 fino alle 20.00. Ogni candidato dispone di una pagina elettorale con le informazioni anagrafiche, il curriculum e una sua presentazione. Beppe Grillo è inflessibile sulle norme, spiegate sul suo blog: «I votanti possono attribuire tre preferenze ai candidati della loro circoscrizione. Il voto è individuale e bisogna evitare che sia pilotato da fantomatiche assemblee o comitati, entrambi esclusi categoricamente dal Non Statuto. Dobbiamo evitare la replica delle congreghe partitiche su base locale create per favorire uno o più candidati a scapito di tutti gli altri. Chi cercherà di pilotare il voto sarà diffidato e escluso dalle votazioni, sia che si tratti di candidato che di votante. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere».

Non è richiesto alcun contributo economico agli elettori (5 Stelle è un movimento no profit). I 1.400 candidati sono tutti coloro che hanno accettato la candidatura e si sono in precedenza presentati alle elezioni comunali o regionali per il M5S, non hanno precedenti penali, non sono in carica come sindaci, assessori o consiglieri, non hanno fatto due mandati. Può votare – spiega ancora la nota del M5S – chi è iscritto al MoVimento 5 Stelle al 30 settembre 2012 e ha inviato i suoi documenti di identità digitalizzati. Ogni votante ha a sua disposizione tre preferenze da attribuire a candidati della sua circoscrizione elettorale, al cui elenco viene indirizzato al momento del voto. I votanti, al momento del voto, possono visualizzare tutte le informazioni relative ai candidati, i loro contatti sui social media e altri documenti come CV, video di presentazione, dichiarazione di intenti per il Parlamento. Tramite le «Parlamentarie», per la prima volta, si comporranno le liste elettorali di tutta Italia senza l’intermediazione di organismi partitici. Prima delle elezioni politiche del 2013 tutti gli iscritti al M5S potranno contribuire ad integrare il Programma del MoVimento – che diventerà programma di governo – accedendo all’apposita procedura che verrà pubblicata sul sito del M5S.

Le votazioni sono iniziate con qualche contrattempo. Secondo alcune segnalazioni, infatti, i siti per esprimere le preferenze o quelli ad esso collegati in mattinata non funzionavano, forse a causa dell’eccessivo traffico. Secondo il Corriere della sera qualcuno ha scritto su Twitter: Iniziamo bene, il giorno delle #parlamentarie @BeppeGrillo ha il blog down… #beppedown #grillo #m5s. E non solo. C’è anche chi si lamenta perché le votazioni sono riservate solo agli iscritti. «Parlano tanto di democrazia dal basso e sulla partecipazione dei cittadini e poi fanno “parlamentarie” online e a porte chiuse».

Fonte: Blog di Beppe Grillo

http://www.beppegrillo.it/2012/12/le_parlamentarie.html



Categorie:E06- Storia italiana da Tangentopoli a oggi

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA E SOCIETA' - HISTORY AND SOCIETY

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS AND ART WORKS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: