Yara Gambirasio- Uccisa dopo un’ora – A ogni svolta delle indagini il mistero si infittisce

Yara Gambirasio

Yara Gambirasio, la 12enne scomparsa a Brembate Sopra (Bergamo) due anni fa, il 26 novembre 2010, e trovata morta dopo tre mesi, e’ stata uccisa in poco piu’ di un’ora e non ha sofferto per le sevizie subite dopo il rapimento. Il particolare emerge dai risultati autoptici e precisa la dinamica del delitto. Yara ha avuto giusto il tempo di uscire dalla palestra comunale, essere prelevata in auto, e arrivare nel campo dove e’ stata uccisa.

In base a quanto emerso dall’esame autoptico, quando venne rapita svenne quasi subito, e non era cosciente quando venne ferita e abbandonata al freddo nel campo dove ha trovato la morte. Yara venne aggredita e sopraffatta subito, dato che quando subì le percosse e i tagli era già incosciente. Ne sono convinti gli investigatori dai risultati degli esami autoptici che hanno dimostrato, in particolare, la dinamica repentina dal rapimento all’esterno della palestra di Brembate Sopra (bergamo) all’uccisione nel campo di Chignolo D’isola.

Quando venne portata nel campo le furono inflitti almeno un colpo alla testa e diverse ferite, risultate  non letali, sul corpo. Tagli che non contemplano, tra l’altro, segni di legacci o immobilizzazioni, o ferite cosiddette da difesa. Non e’ nemmeno escluso che l’assassino, quando ha agito, fosse convinto che Yara era già morta. La ragazzina, peraltro, sarebbe certamente deceduta in quel campo, per la presenza di alcune tracce vegetali nelle sue mani perfettamente corrispondenti alla flora di quel luogo.

Yara sarebbe morta dopo essere stata lasciata nelle sterpaglie in circa 30-40 minuti.

Tanta precisione è stato possibile stabilirla dall’analisi dei processi digestivi, che hanno un tempo certo. La madre di Yara si ricordava esattamente cosa aveva mangiato la figlia. Da qui è stato possibile ricostruire l’ultima ora della vita di Yara. La ragazza esce di casa e va a piedi alla palestra di Brembate Sopra (Bergamo);  ci vogliono  una decina di minuti. Dalla palestra  al campo di Chignolo D’Isola (Bergamo) dove è stata trovata uccisa, normalmente, a quell’ora, in auto, servono invece circa 20-25 minuti. Yara sarebbe stata aggredita subito dopo l’uscita dalla palestra, in cui era restata pochissimo e poi abbandonata nelle sterpaglie. La morte sarebbe sopravvenuta  in circa 30-40 minuti.

I dubbi restano, ma il quadro è più chiaro (anche se gli inquirenti opportunamente non si sbilanciano) . Chi sapeva che Yara sarebbe uscita di casa per andare in palestra, nella quale non doveva andare quel giorno, è lo stesso che presumibilmente l’ha seguita e che avrebbe atteso la successiva uscita di Yara dalla palestra. Sembra difficile immaginare un altro scenario.

Fonte: Ansa e altre agenzie di stampa



Categorie:A08- Cronaca giudiziaria

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION

Sito di Lingue e Letterature comparate / Site of Comparative Languages ​​and Cultures

ANTONIO DE LISA- PITTURA, TECNICHE MISTE E DISEGNI / PAINTINGS, MIXED MEDIA AND DRAWINGS

Pittura - Scultura - Grafica - Mixed Media / Painting - Sculpture - Graphic - Mixed Media

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

CRONACA E STORIA - HISTORY AND GLOBAL NEWS

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SITO PILOTA / PILOT SITE / SITE PILOTE

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: