Sandy Occupy New York

Arriva Sandy. E’ “potente e pericoloso”: gli abitanti della costa orientale degli Stati Uniti devono prenderlo seriamente. Lo afferma il presidente americano Barack Obama.

Chi non rispetterà l’ordine di evacuazione “non sarà arrestato” ma sarebbe “egoista” non rispettarlo, afferma Bloomberg, sottolineando che la polizia si recherà nelle aree da evacuare (la zona A della città) e con gli auto-parlanti ricorderà a tutti che devono lasciare le proprie abitazioni. L’uragano Sandy è “serio e pericoloso”: “state al chiuso e al riparo, lontano dalle finestre”.

Secondo le previsioni, il ciclone vero e proprio dovrebbe raggiungere lunedì sera la costa fra la penisola di Delamarva e il Rhode Island. Ma il suo arrivo viene preceduto dal maltempo, con pioggia e vento. Dal Nord Carolina al Maine, la popolazione è stata avvertita a fare scorte e rimanere in casa. Nei negozi, i sacchi di sabbia vengono venduti accanto alle maschere di Halloween, mentre la gente sta facendo incetta di cibo, bevande, candele e pile elettriche.

L’uragano Sandy ferma anche Broadway: i musical in programma a New York questa sera e domani sono cancellati. Le autorita’ di New York hanno annunciato la sospensione dei servizi di metropolitana e bus a partire da domenica 28 ottobre alle 19.

Sandy attualmente è un ciclone di categoria 1, ma potrebbbe diventare distruttivo per la convergenza con un’altra perturbazione proveniente dall’interno degli Stati Uniti e aria polare proveniente dal nord del Canada. Nell’area dei Caraibi ha già provocato 66 morti e diverse decine di feriti e ora minaccia gli Stati Uniti. In Maryland, New Jersey, New York, Pennsylvania, Virginia, Washington Dc e nelle contee costiere della North Carolina le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza per l’arrivo di quello che, con il suo fronte di 800 chilometri – gli esperti hanno definito il più grande uragano nella storia dell’Atlantico. I governatori dei nove Stati hanno dispiegato le forze di 60 mila uomini della Guardia Nazionale per fornire aiuto alle autorità locali.

Sandy – secondo le prime stime – potrebbe causare miliardi di dollari di danni, con piogge fino a 20 centimetri e colpire 50-60 milioni di americani. Almeno un quinto della popolazione che vive sulla costa Est potrebbe rimanere al buio a causa di black out, hanno avvisato le autorità. E il sindaco di New York Michael Bloomberg ha già annunciato che alcune aree della metropoli saranno presto evacuate: circa 375mila persone dovranno lasciare nelle prossime ore le proprie case a Lower Manhattan e a Brooklyn. La sicurezza è stata anche rafforzata a Staten Island nel caso in cui fosse necessario chiudere il ponte di Verrazzano.



Categorie:N03- Ecologia e Ambiente - Ecology and Environment

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

Storia delle Maschere e del Teatro popolare - Masks and Popular Theatre

Museo virtuale delle maschere e del teatro popolare

ORIENTALIA [ORIENTE-OCCIDENTE]

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

TEATRO E RICERCA - THEATER AND RESEARCH

Sito di approfondimento e studio della Compagnia Lost Orpheus Teatro

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Antonio De Lisa - Scritture / Writings

Teatro Musica Poesia / Theater Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: