Chi scende in campo per il Monti bis: Fini e Casini con la Lista per l’Italia

Sono in corso grandi manovre nell’area politica di centro in vista delle elezioni politiche di primavera. Oggi Pier Ferdinando Casini e Gianfranco Fini parlano apertamente di una lista civica. “Se si creerà un contenitore che sta tra Pdl e Pd ed è alternativo al grillismo – ha detto il leader Udc  Casini parlando alla convention ‘Mille per l’Italia’ ad Arezzo – io aderisco a questa lista».

Sì alla nuova Lista per l’Italia, ma con Mario Monti perché “la fase Monti non deve essere chiusa”. L’obiettivo: una lista elettorale che prometta di indicare, a urne chiuse, il senatore a vita alla guida anche del prossimo esecutivo. E’ arrivato il momento di impegnarsi per dar vita a “una sorta di una grande lista per l’Italia, una lista civica nazionale, un rassemblement che chiama a raccolta le energie sane, senza personalismi” ha detto il Presidente della Camera e leader di Fli Gianfranco Fini. E gli ha risposto a ruota dal palco il leader dell’Udc Pierferdinando Casini: “Se creiamo un contenitore che “sta tra il Pdl e il Pd”, alternativo al “grillismo”, “io aderisco a questa lista”. “Monti ha detto che se il popolo lo riterrà, attraverso l’esito del voto, è disponibile a continuare. E’ una scelta che non spetta solo ai partiti ma agli italiani” ha sottolineato Fini. “Bisogna fare in modo che questa fase non si chiuda e non venga archiviata come una parentesi scomoda”, perché “Con il governo Monti c’è una ritrovata credibilità e si tocca con mano la capacità di fare le riforme, forse impopolari ma inevitabili”, ha aggiunto Fini.E il leader dell’Udc gli ha fatto eco: “Se qualcuno pensa che Monti è un incidente è fuori di senno e fuori dal sentire di tutto l’universo. Se c’è una cosa di cui noi in coscienza non possiamo fare a meno è l’autorevolezza, la serietà, il prestigio portato nella politica italiana dal Presidente del Consiglio, che è interlocutore credibile in Europa e nel mondo e che è importante punto di riferimento per l’oggi e pure per il domani”. Ma Casini avverte i suoi: “Se qualcuno pensa, e dobbiamo farlo capire bene ai parlamentari, che la lista possa essere una plastica facciale di Udc e Fli, allora non ci siamo capiti. Se pensiamo di fare un’operazione furberia per cui cambiamo le insegne dei partiti e le cose non cambiano, perdiamo l’occasione di capire che oggi è necessario voltare pagina”. Fini da parte sua rileva, rivolto chiaramente a Pdl e Pd: “Molti, anche tra quelli della maggioranza parlamentare che sostiene Monti, pensano che sia meglio per l’Italia archiviare questo momento quando andremo al voto. E’ evidente che nascerà un governo squisitamente politico e che chi avrà la maggioranza formerà un governo, ma se gli elettori dovessero archiviare questa fase allora anche la possibilità di risalire sarebbe archiviata. Casini e io siamo tra quelli che hanno assunto delle scelte e si sono presi delle responsabilità non per tornaconto, ma per favorire una difficile e necessaria prospettiva che può essere utile in nome dell’interesse nazionale”.

30 settembre 2012



Categorie:L00.08- Partiti e comunicazione politica

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION / LANGUES, HISTOIRE ET CIVILISATION

Sito di Lingue e Letterature comparate / Site of Comparative Languages ​​and Cultures

MASCHERE E TEATRO - MASKS AND THEATRE

Studi e Ricerche - Études et recherches - Studies and Research

- ANTONIO DE LISA (ADEL) - PITTURA, GRAFICA, SCULTURA / PAINTING, GRAPHICS, SCULPTURE

Studio Polimaterico Blu- Arte / Polymaterial Study of Art

ORIENTALIA - ARTE STORIA ARCHEOLOGIA / ART HISTORY ARCHEOLOGY

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIA VISUALE - VISUAL HISTORY

CULTURE VISIVE, SIMBOLICHE E MATERIALI - VISUAL, SYMBOLIC AND MATERIAL CULTURES

LOST ORPHEUS TEATRO

LOST ORPHEUS THEATRE

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Da Sonus a Lost Orpheus: Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

SONUS - ONLINE JOURNAL

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - WORK IN PROGRESS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

IN POESIA - FENOMENOLOGIA DELLA LETTERATURA

IN POETRY - PHENOMENOLOGY OF LITERATURE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: