La Democrazia liquida va al potere – Sindaco dei Piraten in Svizzera

Logo del Partito dei Piraten svedesi

La Democrazia liquida conquista le istituzioni. Il Partito dei Pirati ha il suo primo sindaco. Si chiama Alex Arnold ed è stato eletto per governare Eichenberg, in Svizzera, con il 63 per cento dei voti. Arnold è un informatico di 31 anni, nato e cresciuto a Eichenberg, un paesino di 1.500 abitanti nella valle del Reno, ed è presidente della sezione del Partito Pirata dei cantoni di San Gallo e Appenzello.

Oltre che un successo per Arnold si tratta, soprattutto, di un successo per il Partito dei Pirati: è la prima volta che conquista la poltrona ai vertici di un’amministrazione comunale. Tanto che alla notizia dell’elezione di Arnold, Thomas Bruderer, il fondatore del Partito Pirata svedese, primo in Europa, ha detto: ”Parafrasando Armstrong, questa è una piccola vittoria in un paesino svizzero, ma un passo enorme per la crescita del movimento politico”.

Il logo dei Piraten tedeschi

Il Partito Pirata svizzero è gemello di quello nato in Germania (in tedesco: Piratenpartei Deutschland, PIRATEN), attivo in Germania dal 2006. Esso è stato fondato sul modello del Partito Pirata presente in Svezia.

Il programma dei Pirati prevede il rafforzamento dei diritti civili, della democrazia liquida (attraverso il consenso e le deleghe), la riforma del diritto d’autore e dei brevetti, la protezione dei dati personali, una maggiore libertà d’espressione, un’educazione gratuita. Il partito si oppone allo smantellamento dei diritti civili in telefonia ed Internet, in particolare la data retention, la censura di Internet (cosiddetta Zugangserschwerungsgesetz), monopoli artificiali e varie misure di sorveglianza dei cittadini.

Il partito è favorevole ad una maggiore trasparenza dell’apparato politico, al diritto civile ad un trattamento dei dati personali sicuro e controllabile, ad una riforma dei diritti d’autore, dell’educazione, dei brevetti genetici ed informatici e della società per i diritti di riproduzione meccanica e l’esibizione musicale.

In particolare il partito propone di implementare il sistema politico in open source e di provvedere a delle API per permettere ad ispezionare e controllare l’efficienza del governo con mezzi informatici alla mano dei cittadini.

Manifestazione dei Piraten ad Amburgo

27 settembre 2012



Categorie:V07- Società e Movimenti di protesta

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

LINGUE, STORIA E CIVILTA' / LANGUAGES, HISTORY AND CIVILIZATION

Sito di Lingue e Letterature comparate / Site of Comparative Languages ​​and Cultures

ANTONIO DE LISA- PITTURA, TECNICHE MISTE E DISEGNI / PAINTINGS, MIXED MEDIA AND DRAWINGS

Pittura - Scultura - Grafica - Mixed Media / Painting - Sculpture - Graphic - Mixed Media

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

STORIOGRAFIA - HISTORIOGRAPHY - HISTORIOGRAPHIE

POLITICA/POLITICS - SOCIETA'/SOCIETY- ECONOMIA/ECONOMY - CULTURA/CULTURE

ANTONIO DE LISA COMPOSER & LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Storia, Musiche, Concerti - History, Music, Concerts

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SITO PILOTA / PILOT SITE / SITE PILOTE

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry - Théâtre Arts Musique Poésie

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: