Claude Shannon – A Mathematical Theory of Communication (1948)

Claude Shannon

A Mathematical Theory of Communication (1948)

A Mathematical Theory of Communication è un articolo pubblicato da Claude Shannon nel Bell System Technical Journal nel 1948. Questo lavoro viene considerato una delle ricerche che fondarono la moderna teoria dell’informazione. Nell’articolo Shannon definì i componenti base delle comunicazioni digitali:

L’informazione di partenza che crea il messaggio

L’individuo che, ricevute le informazioni, le traduce in messaggio da trasmettere lungo il canale

Il canale, che funge da mezzo di trasmissione del segnale e che provvede a trasmetterlo a destinazione

Il ricevitore, che riceve il segnale trasmesso lungo in canale e provvede a decodificarlo.

Il destinatario (persona o macchina), che riceve il messaggio e ne comprende il significato

Nel lavoro sviluppò i concetti di entropia e ridondanza.

Testo in Pdf

http://cm.bell-labs.com/cm/ms/what/shannonday/shannon1948.pdf



Categorie:N00- [STORIA DELLA TECNICA], N10- [INFORMATICA GENERALE], N10.01- Storia di Internet, X50.01- Digital Humanities- Informatica Umanistica, X50.02- Elementi di Informatica

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: